• image1.jpg
  • image2.jpg
  • image3.jpg
  • image4.jpg

Il 2013 è l'anno della cultura Italiana negli Stati Uniti d'America: 180 eventi con 70 istituzioni statunitensi interessate in oltre 40 città americane. Cultura italiana in USALa capitale Washington D.C. ha visto arrivare nelle sale della National Gallery of Art il celebre David Apollo di Michelangelo in viaggio dal Museo del Bargello di Firenze (non è quello che vedete nella foto). 

Oggi, come nel passato, il capolavoro di Michelangelo testimonia i legami che uniscono l’Italia e gli Stati Uniti. Nel 1949 il David-Apollo fu inviato dal Governo Italiano alla National Gallery per ringraziare gli Stati Uniti del loro aiuto nella ricostruzione dopo la seconda guerra mondiale e come testimonianza dell'amicizia e del legame culturale tra i due paesi. Il David-Apollo, la cui inaugurazione avvenne durante la cerimonia di insediamento del Presidente Harry Truman, fu ammirato in 6 mesi dal quasi 800 mila persone.  

 

I settori esplorati sono scienza e tecnologia, arte, musica e teatro, patrimonio architettonico e paesaggistico, cinema e fotografia, lingua e letteratura italiana, brand Italia in design e moda, cultura alimentare. Insomma veramente tutti i settori nei quali il talento italiano ha forti radici. 

Gli appuntamenti si svolgeranno, in collaborazione con l’Ambasciata a Washington DC, i Consolati Generali e gli Istituti Italiani di Cultura, in diverse città distribuite dall’East alla West Coast: Washington DC, New York, Los Angeles, San Francisco, Houston, Chicago, Philadelphia, Boston, Detroit, Miami e altre.

Vedi il calendario degli eventi dell'anno della cultura italiana in USA:

http://www.pubblicazionidigitali.it/italyinus2013/italiano.html